Campo da beach volley

Campo da Beach Volley 2024 - Misure e Dimensioni

Specifiche di un campo da Beach Volley

Il beach volley, una varietà di pallavolo, si differenzia per il fatto che il primo si gioca chiaramente su un campo di sabbia o in generale sulla spiaggia. Tuttavia, qualsiasi spazio disponibile può essere adattato per rendere questo sport un’attività estiva, anche in climi non troppo caldi. 

campo da beach volley

Quali sono le caratteristiche di un campo da Beach Volley?

Anche se può sembrare che un campo da beach volley sia solo uno spazio ricoperto di sabbia, bisogna sapere che ci sono diverse specifiche tecniche che devono essere prese in considerazione affinché il gioco si sviluppi perfettamente. Inoltre, una delle cose più importanti in qualsiasi sport è la salute e il benessere degli atleti, quindi è necessario assicurarsi che lo stadio sia adatto con i migliori materiali per la loro sicurezza.

Per questo motivo, bisogna sapere che un campo da beach volley è composto dall’area di gioco, che comprende il campo e l’area libera.

Quali sono le dimensioni del campo di Beach Volley ?

Il campo da beach volley è un rettangolo di 16 x 8 metri, questo spazio è circondato da un’area libera che deve essere larga almeno 3 metri, e 7 metri sopra la superficie di gioco devono essere liberi, senza alcun ostacolo. Tuttavia, per le competizioni mondiali della FIVB (Federazione Internazionale di Pallavolo), ci sono alcune variazioni:

– Campo da beach volley: 16 x 8 metri.
– Zona libera: minimo 5 metri e massimo 6 metri dalle linee di fondo/linee laterali.
– Spazio libero minimo di 12,5 metri di altezza e privo di ostacoli.

La superficie di gioco del campo da Beach Volley e le sue Misure

La sabbia del campo da beach volley deve essere piana, cioè il più possibile piatta e uniforme. In nessun caso devono essere presenti pietre o qualsiasi oggetto che possa trattenere naturalmente la sabbia, poiché ciò potrebbe compromettere il giocatore in modo negativo causando un taglio o una ferita.

Per le competizioni mondiali FIVB, è obbligatorio che la sabbia sia profonda almeno 40 cm e che la sua composizione sia a grana fine e sciolta, mai compattata. Per questo motivo, per questo tipo di competizione la sabbia deve essere setacciata molto bene, ma non deve essere eccessivamente setacciata perché potrebbe diventare troppo fine, causando una polvere troppo fastidiosa sia per i giocatori che per gli spettatori.

Linee del campo da Beach Volley

Il campo da beach volley è delimitato da due linee di fondo e non c’è una linea centrale. Tutte le linee devono essere larghe da 5 a 8 cm e di un colore che contrasti con quello della sabbia il colore ufficiale o più comunemente usato è il blu.

Per quanto riguarda il materiale, le linee devono essere costituite da strisce di materiale resistente e devono essere fissate molto bene con qualsiasi oggetto flessibile e morbido per evitare qualsiasi incidente.

Se vuoi sapere di più, ti invitiamo a leggere i segnali del Beach Volley e il suo regolamento.

Altri articoli da Beach Volley

Campo da beach volley

Marti Trillas

Sono appassionato di pallavolo e gioco dal 2014. Attualmente sono un giocatore di beach volley e ho giocato come difensore centrale nella squadra E.I.C di Salou. Ho una grande passione per lo sport e cerco sempre di migliorare le mie capacità e imparare qualcosa di nuovo sul campo. Amo anche leggere ed essere informato sulle ultime notizie dal mondo della pallavolo.

10 Varianti di pallavolo

Oggi vi presento il 11 varianti della pallavolo che probabilmente non conoscevate. Come? Che cos’è questo varianti di pallavolo? Esistono diverse forme e varianti di

Il Tocco delle dita nel beach volley

Oggi voglio dirvi perché il tocco delle dita nel beach volley è uno dei tocchi più odiati o amati di questo sport. Ho incontrato giocatori

Esta web utiliza cookies propias y de terceros para su correcto funcionamiento y para fines analíticos y para fines de afiliación. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías.    Ver Política de cookies
Privacidad