Beach Volley TOP

Regole e Regolamento beach volley 2021

È importante tenere a mente e aggiornate le regole del beach volley, in questa sezione dettagliamo le cose più importanti da sapere per avere una buona partita di beach volley. È inoltre possibile scaricare o visualizzare le regole complete della Federazione Internazionale di Pallavolo FIVB

Tabella dei contenuti

Federazioni di Beach Volley

  • FIVB: Federazione Internazionale di Pallavolo.
  • CEV: European Volleyball Confederation (Le regole in Europa)
  • FEDERVOLLEY: Federazione Italiana Pallavolo
  • AVPAssociazione dei professionisti del beach volley (Lega professionale da beach volley negli Stati Uniti)

Quali sono le misure del campo di Beach Volley?

  • Il campo da beach volley misura 16 metri di lunghezza e 8 metri di larghezza.
  • La larghezza dei lati del campo deve avere uno spazio libero su ogni lato di almeno 3 metri.
  • Le linee o strisce che delimitano il campo di gioco, dovrebbero essere larghe 5 cm e di un colore che si distingue dalla sabbia, di solito “Blu”. 

Qual è l'altezza della rete di Beach Volley?

  • L’altezza della rete da beach volley dovrebbe essere dalla parte superiore della rete:
  • 2,43 metri per gli uomini
  • 2,24 metri per le donne
  • 2,38 metri per le partite miste (maschile e femminile)
  • 2,24 metri per l’età di 16 anni e meno 
  • 2,12 metri per i 14 anni e meno 
  • 2,00 metri per i 12 anni e meno

Falli più comuni, Regolamento Beach Volley

  • Toccare la rete: Durante il gioco i giocatori al momento di finire o bloccare non possono toccare la rete in nessun momento.
  • Invasione: Passaggio nel campo avversario sotto la rete, influenzando il gioco dell’avversario. 
  • Dita: il primo tocco delle dita non può essere ricevuto se non da un forte smash. 
  • Doppio: un giocatore colpisce o tocca la palla con il corpo per due o più volte consecutive.  (Escluso durante il blocco)
  • Holding: La palla viene tenuta, accompagnata o spinta.
  • Quattro tocchi: la squadra tocca la palla quattro volte prima di restituirla al campo avversario. 

Come si gioca una partita di Beach Volley?

  • La partita di beach volley viene giocata alla squadra che vince due set. Le partite si giocano a 21 punti sempre con due punti di differenza. Se questo non è il caso, si gioca fino al raggiungimento della differenza di due punti, per esempio 23-21. Se si deve giocare il terzo set per rompere il pareggio, sarà eseguito come sopra, tranne che il punteggio per vincere sarà 15 punti minimo con una differenza di due punti.

  • Nelle squadre di beach volley sono due giocatori, non si possono fare sostituzioni a differenza della pallavolo su pista che sono sei giocatori e possono fare cambiamenti.

  • Ogni punto vinto viene aggiunto al tabellone e ottiene il diritto di servire. Ogni volta che una squadra recupera il servizio, il giocatore che non ha servito la volta precedente deve mettere la palla in gioco.

  • Sono consentiti solo tre tocchi per squadra per fare una giocata d’attacco. L’ideale è che la ricezione sia il primo tocco, il secondo tocco il posizionamento e il terzo e ultimo tocco per finire la palla all’altro campo.

  • Cambierà i campi ogni 7 punti giocati nei primi due set a 21 punti. Nel tie break o spareggio, si cambia campo ogni 5 punti per raggiungere i 15 punti.

  • Ogni squadra può richiedere un time-out per set, che avrà una durata massima di 30 secondi. Un time-out tecnico sarà applicato anche in ogni set quando la somma dei punti sul tabellone è 21, che sarà della stessa durata di 30 secondi. Nel terzo set o tie break, non ci saranno timeout tecnici, solo un timeout per squadra come nei set precedenti.
  • Durante il corso del gioco e del servizio, la palla può toccare la rete, ma per i giocatori è vietato al momento del topping o del blocco non può toccare la rete in qualsiasi momento, altrimenti è considerato un fallo.
  • Non possono toccare la palla o un avversario nello spazio del campo avversario prima o durante il colpo d’attacco dello stesso
    attacco colpito dallo stesso avversario. Il giocatore non può penetrare sotto la rete nello spazio dell’avversario e interferire con l’azione dell’avversario.
  • Durante il servizio, il giocatore può stare in qualsiasi punto dietro la linea di fondo, purché sia dietro di essa. Il giocatore non può calpestare la linea quando serve.

Regole di blocco e falli del Beach Volleyball

  • Il contatto della palla durante il blocco viene contato come uno dei tre tocchi, lasciando 2 tocchi rimanenti.   
  • Lo stesso giocatore che ha fatto il blocco può colpire di nuovo la palla senza che il giocatore avversario la tocchi.
  • Non si può bloccare il servizio del giocatore avversario, verrebbe contato come un fallo.
  • Il giocatore che blocca tocca la palla nello spazio di campo avversario prima o nello stesso momento della battuta dell’avversario.
  • La palla viene mandata fuori dal giocatore che blocca “Block out” verrebbe contato come un fallo. 
regolamento beach volley

Altri articoli di pallavolo che potrebbero interessarti