Beach Volley TOP

Come funziona il Beach Volley - Blog 2021

Trova notizie di beach volley, consigli, curiosità e molto altro !

come funziona il beach volley

Prima di iniziare a leggere il nostro blog vi offriamo 5 consigli se questo è il vostro primo contatto con questo sport: 

1: Come giocare
La sabbia è un terreno difficile su cui giocare. Sarete più lenti, vi stancherete più velocemente e il vostro salto verticale si ridurrà di millimetri. Per sopravvivere, risparmia la tua energia. Fare piccoli passi: si perde capacità in passi lunghi. Il beach volley si gioca a piedi nudi, quindi quando la sabbia brucia, infilate i piedi qualche centimetro sotto i vostri strati per raffreddarli. Bere molta acqua per rimanere idratati. La cosa migliore è che la sabbia è indulgente sulle tue articolazioni, quindi sarai in grado di goderti il gioco fino alla tua età avanzata. 

2: La squadra perfetta

Assicuratevi di ricercare quali spiagge locali hanno reti permanenti in modo da non dovervi preoccupare di portare altri attrezzi oltre alla palla. I palloni da beach volley sono più morbidi, più veloci e un po’ più consistenti dei palloni indoor, e i campi da spiaggia sono più piccoli dei campi indoor. Le reti da uomo sono 7,5 pollici più alte di quelle da donna. Se un gruppo di uomini gioca in una rete di donne o il contrario, non sorprenderti se vieni cacciato quando la spiaggia si affolla. È buona educazione giocare all’altezza corretta della rete e se hai un gruppo misto, devi giocare con una rete da uomo. 

3: Come trovare una partita

Se hai un gruppo, la cosa migliore da fare è arrivare presto alla spiaggia per reclamare una rete senza aspettare che si apra. Se ti presenti con un solo partner, puoi “sfidare” un campo: chiedi alle persone che stanno attualmente giocando se tu e il tuo partner potete giocare contro il vincitore della loro partita. Se si battono i vincitori, si rimane in campo. Questo può essere un po’ rischioso, poiché è fondamentale considerare il livello di capacità del tribunale che si sta sfidando prima di sfidare. Tra le altre cose, se il campo ha migliaia di palle sulla linea di base e l’altezza media dei giocatori è superiore a 6’4″, non giocare su quel campo. Sono esperti e non prendono bene le sfide. 

4: Scegliere una posizione

Il beach volley si gioca di solito con due persone per lato. Non ci sono posizioni di set up come sul campo indoor, solo un lato sinistro e uno destro. La maggior parte dei giocatori da spiaggia ha la possibilità di colpire, scavare e negare. Negli scenari più alti, un giocatore è incaricato di negare e uno è incaricato di scavare, ma se hai solo intenzione di intrattenere, prendi una parte e condividi le responsabilità. 

5: Studiare le regole

Una partita è composta da tre set, o giochi. Il primo set a raggiungere 21 punti vince la squadra e le squadre devono vincere di due punti. Due set vincono la partita, e il terzo tiebreak di squadra, se richiesto, si gioca solo a 15 punti. Le squadre cambiano lato ogni sette punti. Non c’è rotazione tra le coppie, ma servizi alternati. Le linee sono pensate all’interno e i servizi drop (quando la palla sfiora la rete e va oltre) sono legali. Sono accettati tre tocchi per lato e un blocco conta come un tocco. I servizi devono essere puliti (nessuna rotazione della palla).
Liberatevi della noia estiva e provate qualcosa di nuovo. Godetevi l’aria di mare, il tempo con gli amici e un grande allenamento sul campo da beach volley. Abbronzatura compressa.

segnali del beach volley
Tácticas

Segnali del Beach Volley

Segnali del Beach Volley La comunicazione tra i giocatori della stessa squadra è fondamentale. È consigliabile essere discreti e non comunicare apertamente dove verrà servita